Giornata del contemporaneo 14 ottobre 2017. Archetipae Persone / LIARt - Opere di Gaetano de Crecchio - Mostra a cura di Lucia Arbace

PinocchioNei suggestivi spazi a piano terra del Castello Piccolomini di Celano è  proposta una sorprendente mostra con le opere più recenti  realizzate da Gaetano de Crecchio,  Dopo il successo riscosso da Archetipae Persone presso il Museo Archeologico Nazionale Villa Frigerj a Chieti lo scorso febbraio, dove ha suscitato clamore lo sbalorditivo contrasto tra le maschere di cartone tinte color cuoio e le algide sculture marmoree di età augustea, ora  l'evocazione degli istinti primordiali animaleschi diventa fluttuante; in linea con l'evento Castellaria le maschere sono poggiate su lenzuola bianche quasi a voler dar vita a fantasmi.
Così lo stesso artista spiega il significato delle opere: «La maschera ha una valenza culturale enorme. Qui affiora l’idea junghiana di archetipo, di conoscimento della propria natura selvaggia, animalesca, profonda. Una riflessione sulla condizione umana, sulle paure esorcizzate dai riti del Carnevale e dagli amuleti totemici». Le maschere sono il ponte, il mezzo, la via della consapevolezza. Il buio scende sugli occhi, la realtà tangibile scompare per lasciare spazio al “non visto” e al sentire, vibrante e intimo.
Assieme alle nuove maschere, esposte a Celano per la prima volta è proposto qui anche il singolare The Big Billygoat.  Si tratta dell’ultimo tassello, dell’evoluzione di un percorso di ricerca artistica di Gaetano de Crecchio, anch'esso incentrato sull’idea Junghiana di Archetipo Animale. L’evoluzione naturale è stata quella di passare dalla forma Maschera a quella di Totem.   Il materiale utilizzato per la realizzazione è anche in tal caso sempre il cartone; la filosofia la stessa, quella del riciclo; le dimensioni cambiano, diventano totemiche pur mantenendo un equilibrio formale, semplice, intuitivo e sintetico. La grandezza diviene il mezzo per ricordarci della nostra piccolezza, del nostro essere un granello di sabbia nella tempesta che è l’evoluzione umana. Piccoli uomini legati indissolubilmente da grandi significati e significanti.
Egualmente e forse ancor più  di singolare attualità è la suggestiva istallazione disposta sotto  le belle volte gotiche della sala d'angolo, affacciata sulle montagne circostanti.  LIARt è una riflessione sul concetto di bugia che ricorre a una figura simbolica quale il Pinocchio di Collodi, qui replicato in forme stilizzate in atteggiamenti diversi, intorno a un simulacro bruciacchiato disteso sul sudario al centro.
Sottolinea de Crecchio "E' un progetto a sé stante che però mette in scena il dramma della menzogna sempre in maniera diversa,  e che muta in virtù del messaggio che vuole lanciare.  In  questo caso riflette sul disastro che ha incenerito il Morrone. La montagna in questione sacra agli abruzzesi rappresenta un’identità millenaria che va in fumo, un patrimonio collettivo ed universale dell’umanità intera che svanisce per mano dell’uomo."

La mostra rimarrà aperta fino al 7 gennaio 2018. 

Pinocchio, allestimento 

Eventi

Vedi tutti gli eventi

Logo Munda

Al MuNDA Omaggio a Remo Brindisi. Anteprima del centenario della nascita . Da mercoledì 15 novembre

15 novembre 2017 - 7 gennaio, 2018

In sostituzione della mostra programmata “Gli invisibili di Collemaggio”,  rimandata per problemi tecnici, il Polo Museale dell’Abruzzo, diretto ...

pop songs in jazz

Pop songs in jazz

ore 17,30 dell'11 novembre , 2017

Sabato 11 novembre,  alle  17.30,  entrata libera al MuNDA - Museo Nazionale d'Abruzzo, per il terzo appuntamento del Festival "Nell'Atern...

Logo Munda

Domentica 5 novembre entrata gratuita al MuNDA e Concorso "Vota la tua Natività preferita"

5 novembre 10 dicembre, 2017

Come ogni prima domenica del mese, il 5 novembre l’entrata ai musei statali sarà gratuita. Al MuNDA, e negli altri siti...

Caravaggio sconosciuto - icona

Caravaggio sconosciuto. Presentazione del libro di Franco Moro

ore 17,30 del 25 ottobre, 2017

Dopo cinque anni di studi e  arrovellamenti,  lo storico dell’arte Franco Moro è certo di aver scovato negli archivi, nei depositi e nelle collez...

Logo Munda

Presentazione del master in "Interpretazione del Patrimonio Culturale e Ambientale: dalla conoscenza alla valorizzazione per la conservazione"

ore 11,00 del 2 ottobre , 2017

Siamo lieti di invitarvi alla presentazione del Master in oggetto comunicando che prima dell’inizio dell’evento sarà riservato un momento alla stampa per spiegare il prog...

Famiglie al Museo 2017

Famiglie al Museo 2017. Conferenza stampa.

ore 11,30 del 4 ottobre, 2017

CONFERENZA STAMPA MERCOLEDI’  4 OTTOBRE, 11.30 AL MuNDA con l’Assessore  alla Cultura e al Turismo d...

Ruthart icona

Anteprima Karl Borromaus Ruthart

ore 19,00 del 24 agosto, 2017

Anteprima Karl Borromaus Ruthart,  esposizione  dei bozzetti dei dipinti realizzati per la Chiesa di Santa Maria di Collemaggio, grandiosa opera del&n...

Le stanze del tempo. icona

Le stanze del tempo. Storia e memorie del prosciugamento del lago Fucino.

15 e 16 settembre, 2017

Le stanze del tempo. Storia e memorie del prosciugamento del lago Fucino. Spettacolo teatrale itinerante. ...

Archetipe Personae

Archetipae persone. LIARt, opere di Gaetano De Crecchio. Giornate Europee del Patrimonio.

ore 19,00 del 23 settembre, 2017

Archetipae persone. LIART, Mostra delle opere di Gaetano De Crecchio. Concerto jazz del Clock Jazz Quintet. ...

Logo Mibact

OPEN DAY - Presentazione dell’offerta formativa per insegnanti e famiglie nei musei del Polo abruzzese.

6, 7, 8 settembre, 2017

Il Polo Museale dell’Abruzzo, diretto da Lucia Arbace, organizza nelle sedi museali indicate, open day per insegnanti e famiglie in cui verranno presentate le offerte formati...

RSS