La scarsella del Santo Pellegrino

L'Aquila, Auditorium Carispaq - Soprintendenza BSAE dell'Abruzzo

22 aprile, 2010 - Conferenza

Presentazione di un significativo intervento di restauro, eseguito sulla statua di S. Pellegrino, pregevole opera della metà del XIV secolo, tuttora inedita, e proveniente dall'Oratorio di S. Pellegrino di Bominaco, da molti anni ricoverata nel deposito del Museo Nazionale d'Abruzzo, presso il Castello Cinquecentesco dell'Aquila. Nel corso di tale intervento, è stato possibile individuare, nella parte inferiore del manufatto, una piccola feritoia che ha consentito di accedere ad una cavità interna praticata nel corpo della struttura lignea e di estrarne una serie di monete d'argento, recanti il conio di Papa Celestino V, che vi erano state inserite, in illo tempore. L'evento consisterà nella illustrazione dell'opera e dei lavori che sarà condotta dal Dott. Calcedonio Tropea, Direttore del Museo Nazionale d'Abruzzo, per la parte storico - critica, e dalla restauratrice, Sig.ra Elisabetta Sonnino, per la parte tecnica. E' prevista anche la partecipazione della Dott.ssa Luciana Tulipani, numismatica.

L'Aquila, Auditorium Carispaq, Centro Direzionale "Strinella 88", Via Pescara
22 aprile ore 11,00
Responsabile: Lucia Arbace
Info: 0862 4874230
Ingresso libero
Senza prenotazione
http://www.sbsae-aq.beniculturali.it//

Altri appuntamenti

Il restauro del dipinto di Giovanni Paolo Cardone raffigurante la "Resurrezione di Cristo"

gennaio - luglio, 2012

In origine nella chiesa aquilana di San Pietro di Coppito, il dipinto era esposto al secondo piano del Museo Nazionale ...

Una Madonna "svelata" simbolo di speranza per la conservazione del patrimonio artistico dell'Abruzzo

2010

In occasione della mostra "Antiche Madonne Abruzzesi", allestita presso il Castello Piccolomini di Celano dal 23 dicembre 2009 al 5 aprile 2010, è stata avviata la manutenzio...